Paragraphy Wiki
Advertisement
Paragraphy Wiki

"Bischero che hai fatto?" Ettore si ricordava che suo padre fosse famoso per fare domande ridondanti, scontate che, a volte, lo indispettivano un pò .

"Ho sedato una rissa, pà."

Una voce stranamente ferma, sorprendentemente ferma, visto il malessere ospedaliero, il camice bianco che gli sembrava cortino e soprattutto per chi aveva davanti.

Risata fragorosa

"Figlio mio, tu non sei mai stato uno che fa le risse. Sai cosa significa il tuo nome? Persona seria, molto concentrata nell'attività lavorativa e nello studio. Introverso e sognatore. Si forse. Però non sei "una persona seria" e insomma anche la tua attività lavorativa.."

Altra risata fragorosa

Un gruppo di infermiere si girò verso di loro con aria seccata come a ricordare di portare rispetto per quel luogo. Il padre se ne accorse. Anche Ettore se ne accorse.

"Insomma lavori ancora in quel bar a fare il lavapiatti?" Senza nemmeno dargli il tempo di finire, era già tornato ad incalzare nella conversazione, continuando in quella specie di sproliloquio fatto davanti a lui: un ex lavapiatti, consegna pizze col motorino di dieci anni che in quel momento si sentiva dolorante, col camice cortino e non con la sua migliore espressione.

Ettore avrebbe voluto anche spiegare, avrebbe voluto ricordargli che anche se il suo curriculum non vantava grandi impieghi gli avevano comunque permesso di mantenersi da solo, anche se era ancora costretto a guardare i vini nel ripiano delle offerte.

Ettore voleva dirgli che non poteva insegnarli cosa doveva o non doveva fare, che non poteva ricordargli di aver fatto il lavapiatti e che nelle sue sere migliori parlava con le sue spugne.

Ettore aveva deciso molto tempo fa che non avrebbe più vissuto secondo le regole del padre, che non aveva più voglia di spiegargli cosa sentisse, e forse anche se ci avrebbe provato, non sarebbe arrivato comunque fino in fondo.

"Direi che una cosa però l'ho presa. Introverso e sognatore. Quello sì, il mio figliolo mezzo naif che d'estate ha sempre quelle ciabattaccie ai piedi da festival di musica raggae".

Nemmeno pensò di rispondergli. Ormai sapeva che il botta e risposta non funzionava, dare spiegazioni di qualsiasi tipo era come sparare sulla croce rossa. E allore taque, stringendo un pò la borsa del ghiacchio oramai sciolta.

Advertisement